spot_img

Palermo, Elia fa visita alla squadra. L’agente: “Gli piacerebbe rimanere”

Salvatore Elia fa visita ai compagni di squadra del Palermo prima dell’ultimo impegno dell’anno a Brescia. L’esterno, out da diverso tempo per un infortunio al ginocchio (e ne avrà ancora per molto) ha voluto salutare i rosanero, con cui è sceso in campo 11 volte e segnato 3 reti quest’anno.

LEGGI ANCHE -> Brescia-Palermo, dove vedere la partita in tv e in diretta streaming: Sky, DAZN e Helbiz

Palermo, l’agente di Elia parla di futuro: “Qui si trova bene”

Elia era stato uno dei migliori del Palermo nella prima fase di campionato. Uomo capace di fare entrambe le fasi nel 4-2-3-1 con cui Eugenio Corini aveva iniziato l’anno, si è dovuto fermare sul più bello. Infatti con il nuovo modulo che varia tra il 3-5-2 e il 4-3-3 sarebbe ritornato in un ruolo a lui più congeniale. Purtroppo la partita che ha segnato una svolta nel modulo per il Palermo (quella col Pisa) è stata anche l’ultima di Elia sin qui. E potrebbe rimanere tale se il calciatore non dovesse rientrare da qui al termine della stagione.

Poi c’è la questione riscatto, vista l’esistenza di una clausola in favore del Palermo e una di controriscatto a vantaggio dell’Atalanta (proprietaria del cartellino). A Tuttomercatoweb l’agente del calciatore rosanero, Matthias Veneroso, ha però voluto riportare anche la volontà del calciatore. Infatti sarebbe gradita la sua permanenza in rosanero: “Ha disputato un inizio di stagione brillante con risultati personali interessanti. Poi purtroppo si è infortunato ma è un incidente di percorso che può succedere. E ripartiremo dalla prima parte di stagione. Futuro ancora al Palermo? Si trova bene. Vedremo a fine campionato con il club e con l’Atalanta, da parte nostra c’è massima disponibilità. Gli piacerebbe restare per riprendere da dove ha interrotto”.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli