spot_img

Palermo, tutto risolto per Brunori: gli ultimi step prima della firma

È nato il nuovo Palermo che dalla seconda settimana di agosto si approccerà alla nuova stagione. I rosanero vogliono ritagliarsi un ruolo da protagonisti nel prossimo campionato di Serie B. Il direttore sportivo del club di Viale del Fante, Renzo Castagnini, sta lavorando strenuamente per consegnare a mister Silvio Baldini una rosa competitiva. L’obiettivo della nuova proprietà, come sottolineato dal CEO Ferran Soriano, è assicurarsi un campionato tranquillo e sperare in un qualcosa di più in base all’evoluzione della stagione. Intanto nel pomeriggio odierno (domenica 17 luglio ndr) il Palermo affronterà in amichevole a Marineo la rappresentativa locale, primo test del pre-campionato. Il Palermo riabbraccia il proprio uomo chiave in vista della prossima impegnativa stagione, una Serie B che si preannuncia a dir poco complicata. A rappresentare il futuro campionato cadetto vi saranno squadre blasonate che si daranno battaglia senza esclusione di colpi. Il Palermo, per lottare, si riaffida a Matteo Brunori.

Il Palermo riabbraccia Matteo Brunori

I rosanero potranno nuovamente contare sulle reti del centravanti italo-brasiliano. Brunori è tornato a vestire la maglia rosanero dopo i fasti dell’ultima stagione. La telenovela legata al bomber italo-brasiliano si è chiusa lo scorso 15 luglio quando Palermo e Juventus si sono accordate sulla base di 2 milioni più 1 di bonus. Il centravanti sarà presentato ufficialmente tra lunedì e martedì dopo aver svolto due giorni di visite mediche, come imposto dall’iter del City Group. Brunori dopo essere atterrato a Palermo è stato costretto a recarsi a Roma per svolgere proprio le visite mediche. In ogni caso il suo ritorno nel capoluogo siciliano è previsto per il 18 luglio. Il tecnico Silvio Baldini, dunque, potrà contare sul proprio attaccante dalla prossima settimana e lo avrà certamente a disposizione per l’amichevole contro il Pisa di Lorenzo Lucca. Il ritiro dei rosanero proseguirà fino al 30 luglio, vigilia dell’esordio casalingo in Coppa Italia contro la Reggiana.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli