spot_img

Palermo, Brunori e Segre “quasi avversari”: quei tentativi a vuoto del Frosinone per i due rosa

Il Palermo si avvicina alla delicata sfida di campionato (6a giornata di Serie B) che vedrà i rosanero impegnati in casa del Frosinone. Un match diverso dagli altri se si pensa ai fattacci accaduti nel giugno del 2018, ma ormai sono trascorsi quattro anni e il club di Viale del Fante deve solo guardare avanti. Gli uomini guidati da Fabio Grosso sono reduci dalla sconfitta esterna subita in casa del Cittadella (1-0) mentre il Palermo è galvanizzato dal successo interno ottenuto contro la corazzata Genoa (1-0).

Il trascinatore dei rosanero è senza dubbio Matteo Brunori che in questo inizio di stagione ha messo a segno già 6 reti tra Coppa Italia e campionato. Un mercato importante quello dei rosa che hanno in pratica costruito nuovamente la rosa dopo la promozione in Serie B. I ciociari, dal canto loro, hanno investito molto sul reparto offensivo dopo le partenze di Luigi Canotto e Alessio Zerbin provando anche a prendere due elementi attualmente al Palermo.

Brunori e Segre tentazioni del Frosinone

Nella sessione estiva di calciomercato il Frosinone ha provato ad accaparrarsi sia Matteo Brunori che Jacopo Segre. Nel momento in cui l’attaccante era tornato alla Juventus, scrive l’edizione odierna de ‘Il Giornale di Sicilia‘, i giallazzurri così come il Cagliari si erano fatti avanti ma l’italo-brasiliano si era promesso al Palermo e dunque non se ne fece nulla. Nel caso di Jacopo Segre, invece, i ciociari si erano inseriti quando la trattativa si era posta in stallo. Anche in questa situazione, però, il tutto si bloccò perché Torino e Palermo avevano già raggiunto l’intesa su tutto.

I due calciatori, dunque, saranno magari l’arma in più di mister Eugenio Corini che spera di poter portare a casa i tre punti e partire così alla volta di Manchester con una vittoria alle spalle. I rosanero, infatti, dal 20 al 24 settembre (ci sarà la sosta per le nazionali) prenderanno un volo per l’Inghilterra e si ritroveranno all’Etihad Campus di Manchester per un breve ritiro.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli