spot_img

Meta Catania, arriva Avellino. Tornatore: “Non temiamo nessuno”

Quattro risultati utili consecutivi e dieci punti conquistati nelle ultime 4 gare. La Meta Catania Bricocity dopo il pareggio roboante di mercoledì contro Napoli, vuole continuare la strada maestra intrapresa nell’ultimo periodo. I ragazzi guidati da Cipollini hanno lavorato nel migliore dei modi in questi due giorni e domani al Palanitta proveranno a battere Sandro Abate Avellino. Gara tosta e impegnativa contro un avversario, Sandro Abate Avellino, di spessore anche lui in piena corsa playoff e ringalluzzito dalle 4 vittorie conquistate nelle ultime 5 giornate di campionato.

Meta Catania, parla Tornatore

Meta Catania che in vista della gara di domani ritroverà la lampadina a tutto campo Kiki Vaporaki ma non avrà a disposizione il capitano Carmelo Musumeci appiedato dal giudice sportivo dopo il rosso rimediato nell’ultima di campionato. “Stiamo bene – afferma il portiere Seby Tornatore – il pareggio contro Napoli ha rafforzato la nostra consapevolezza di giocarci questo finale di stagione con tutte le nostre forze e capacità. Domani sarà una partita dura, contro un avversario con individualità importanti, ma noi oggi non temiamo nessuno e la gara contro la capolista Napoli ha consegnato tutto questo. Vincerà potrebbe consegnare nuova spinta in vista del rush finale e in ottica playoff”.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli