spot_img

Messina-Juve Stabia (risultato 0-1), highlights: Bellich punisce, quinto ko di fila

Messina-Juve Stabia, match della 15a giornata del campionato di Serie C Girone C, termina sul risultato di 0-1. Partita oggettivamente da dimenticare da ambo le parti, fortemente condizionata dal maltempo e decisa da un episodio. Le due squadre non fanno molto per accendersi e alla fine prevale cinicamente la capolista. Per il Messina ancora uno stop, il quinto di fila, e la situazione classifica si complica ulteriormente.

LEGGI ANCHE -> Risultati e classifica Serie C Girone C: si parte con Foggia-Latina

Messina-Juve Stabia, le formazioni ufficiali

Il Messina padrone di casa scende in campo con un undici parzialmente modificato rispetto alle ultime settimane. Davanti a Fumagalli in porta, Polito, Manetta, Ferrara e Ortisi in difesa, con il laterale sinistro demandato maggiormente a compiti di spinta. In mezzo al campo Giunta, Franco e Frisenna mentre in avanti la fantasia di Ragusa è messa al servizio delle punte Luciani e Plescia.

La Juve Stabia capolista ma con diverse assenze che gioca di fatto senza un vero e proprio riferimento offensivo. A proteggere il portiere Thiam una linea difensiva a 4, con Andreoni e D’Amore sulle fasce e Bachini e Bellich centrali. A centrocampo Buglio, Leone e Meli. Questo ultimo si alterna a Romeo a supporto degli attaccanti Piscopo e Bentivegna.

Primo tempo

Le prime occasioni in avvio di partita per il Messina passano dai piedi di Giunta. Il primo tentativo è una conclusione da 30 metri, respinta da Thiam. Il pallone torna in possesso del centrocampista, ma il suo sinistro dal limite dell’area termina alto rispetto la porta della Juve Stabia. Ci riprovano i giallorossi al 10′, sugli sviluppi di un angolo su cui esce a vuoto Thiam. Ma Plescia non trova la deviazione vincente sotto porta, venendo respinto dalla difesa gialloblu.

La partita vive una lunga fase di stasi, a causa del forte vento e la pioggia che si abbatte furiosa sullo stadio Franco Scoglio. Per non parlare delle condizioni del terreno di gioco, sempre precarie nell’impianto peloritano. La Juve Stabia a lungo non trova il modo di impensierire il Messina, che tutto sommato gestisce la situazione. I campani provano quindi a rendersi pericolosi con i calci piazzati e al 34′ passano in vantaggio. Punizione dalla destra di Buglio che taglia tutta l’area di rigore e trova Bellich, perso nella marcatura da Polito.

Un vantaggio tutto sommato fortuito per i gialloblu, che gestiscono gli ultimi minuti della frazione senza particolari patemi. I peloritani non trovano più lo specchio della porta, e vanno a riposo sul risultato di 0-1.

Secondo tempo

Il secondo tempo parte a ritmi lenti, in una partita sempre più condizionata dal maltempo. La Juve Stabia si limita a contenere e controllare il Messina. I giallorossi hanno un sussulto al 53′, quando Frisenna pesca Luciani. Il 9 serve nello stretto Plescia ma questi tira addosso a Thiam, che blocca senza problemi. I gialloblù tornano a farsi vedere dalle parti di Fumagalli con Bentivegna al 60′, ma l’ex Palermo non riesce ad arcuare il suo tiro ed è controllato dal portiere.

I subentranti Zunno e Firenze sembrano dare un minimo di scossa al Messina, col primo che va vicino al gol con un tiro-cross smanacciato in angolo da Thiam. Intorno al 75′ un’occasione per parte che potrebbe cambiare il destino del match. Prima è Ortisi a sfiorare il pareggio con un buon destro a giro su cui c’è l’opposizione di Thiam. Poi è Piscopo a trovare una prateria, dopo aver saltato con facilità Ferrara. Però a tu per tu con Fumagalli l’ex Pordenone spara a lato il possibile raddoppio.

Quando il Messina sembra prendere in mano il pallino del gioco (più per disperazione che per altro) arriva la doccia fredda dell’espulsione di Franco, per doppia ammonizione. Questa è la 6^ espulsione che i giallorossi subiscono in stagione, statistica non invidiabile. Nonostante il rosso beccato da Erradi della Juve Stabia, che riporta la parità numerica, i peloritani non trovano chance per pareggiare. I campani salgono così a quota 32 punti e difendono il primo posto. I peloritani rimangono ancora a 11 punti.

Messina-Juve Stabia, gli highlights del match

Quando disponibili, saranno visibili gli highlights di Messina-Juve Stabia.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli