spot_img

Kevin Haveri al Catania, chi è: un giovane terzino di spinta per Lucarelli

Kevin Haveri si appresta a diventare un nuovo giocatore del Catania e in questo articolo scopriremo meglio chi è. La campagna di rafforzamento del club etneo durante la finestra di calciomercato di gennaio 2024 si arricchisce di un nuovo arrivo. Il Torino cederà al club di Ross Pelligra il giocatore con la formula del prestito con diritto di riscatto e controriscatto. Questa volta il tecnico Cristiano Lucarelli vedrà arrivare un calciatore in grado di occupare l’intera fascia sinistra. Si tratta dunque di un elemento che ricoprirà un ruolo cruciale nel 3-5-2, il modulo che il mister livornese ha applicato fin dalle prime partite del nuovo anno.

Andiamo a scoprire qualcosa di più su Kevin Haveri, nuovo colpo di calciomercato del Catania.

Kevin Haveri al Catania, chi è il nuovo esterno sinistro

Kevin Haveri è un calciatore nato a Scutari (Albania) il 18 settembre del 2001. Un anno di nascita che consentirà al Catania di tesserare il suo nuovo acquisto senza modificare la lista degli Over, piuttosto ristretta in Serie C. Il giocatore arriva fin da giovanissimo in Italia dopo aver effettuato in patria la trafila giovanile. Nell’autunno del 2019 lo tessera il Mantova che gli fa compiere i primi passi nel calcio di casa nostra facendogli firmare un contratto annuale.

Nell’estate del 2021 Kevin Haveri approda al Campodarsego, sempre in Serie D, giocando però con una maggiore continuità. In Veneto gioca infatti 17 partite e serve anche il suo primo assist da quando gioca in Italia. Passa però un’altra stagione e c’è il terzo cambio di casacca per il laterale albanese, ingaggiato dal Rimini. Qui il mancino di Scutari gioca per due stagioni, vincendo il campionato di Serie D da protagonista con 4 assist in 33 presenze.

Il salto di qualità

La stagione 2022/2023 è la prima per Kevin Haveri tra i professionisti in Italia. Sempre con la maglia biancorossa a scacchi del Rimini scende in campo 27 volte tra campionato e Coppa Italia, servendo 3 assist pur con un minutaggio inferiore.

LEGGI ANCHE -> Catania, Cicerelli: “Meritavamo il pareggio, ma non è ancora finita”

Kevin Haveri, prima di approdare al Catania, è stato ingaggiato dal Torino. I granata lo hanno girato in prestito all’Ascoli. La prima esperienza in Serie B dell’albanese classe 2001 lo ha visto in campo in 7 occasioni: una da titolare in Coppa Italia contro il Verona, più altre 6 per un totale di 46 minuti in campo. Ora lo attende la formazione rossazzurra, dove può certamente giocarsi le sue carte.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli