spot_img

Giugliano-Messina, probabili formazioni: Raciti non cambia, Kragl unica novità

Il Messina prepara la trasferta a Giugliano, per la sfida della 25a giornata della Serie C Girone C. Campani e siciliani vengono entrambe da una serie positiva di 4 partite senza sconfitte. Interessante è la progressione dei giallorossi, col morale alto dopo 3 vittorie consecutive con Virtus Francavilla, Viterbese e Avellino e un importante pareggio con il Catanzaro primo in classifica. Scopriamo assieme quelle che sono le ultime notizie sulle probabili formazioni di Giugliano-Messina.

LEGGI ANCHE -> Messina, Raciti: “Col Giugliano ennesima finale. Turnover? Vi dico la mia”

Come arriva il Giugliano

Il Giugliano allenato da Raffaele Di Napoli (ex tecnico giallorosso nell’annata 2015/16) è un esordiente della terza serie professionistica italiana. Infatti il massimo livello raggiunto è la Serie C2, mantenuta quasi un decennio, in una storia sviluppatasi prevalentemente nei campionati dilettantistici. Ma la proprietà è ambiziosa (tra l’altro ha acquistato il titolo sportivo del Savoia per ripartire dopo l’ennesimo fallimento) e la stagione è ottima (ottavo posto al momento).

Dopo 3 pareggi, i gialloblù sono tornati a vincere dopo 6 partite e vorrebbero dare continuità al successo con la Turris. Per l’undici titolare Di Napoli dovrebbe rimettere in campo diversi calciatori che sono rimasti a riposo domenica. Uno su tutti Federico Piovaccari, grande ex della partita e protagonista dell’ultima salvezza in C del Messina. Lo schieramento sarà il solito 3-5-2 che finora ha dato certezze ai campani.

Come arriva il Messina

Il Messina di Ezio Raciti si è regalato un altro fine settimana da leoni, dopo il pareggio con il Catanzaro. Sono 10 adesso i punti incassati da quando siede l’allenatore già autore di un miracolo lo scorso anno. E se si pensa che i giallorossi hanno praticamente raddoppiato i punti fatti in 20 partite in appena 4 incontri, non è più un’ipotesi quella della salvezza diretta.

La formazione che scenderà in campo dovrebbe essere quella delle ultime partite. Dovrebbe rientrare nell’undici titolare Oliver Kragl, partito dalla panchina contro i calabresi. Christian Celesia sulla sinistra dovrebbe essere in vantaggio su Leandro Versienti. Ibourahima Balde, riscopertosi bomber nelle ultime partite, confermato nel trio d’attacco insieme a Leonardo Perez e Lorenzo Catania.

Giugliano-Messina: probabili formazioni

Alla luce di quanto detto, ecco le probabili formazioni di Giugliano-Messina, partita della 25a giornata della Serie C Girone C:

Giugliano (3-5-2): Sassi; Biasol, Scognamiglio, Zullo; Di Dio, Felippe, Gladestony, Ceprano, Oyewale; Piovaccari, Salvemini. Allenatore: Raffaele Di Napoli.

Messina (4-3-3): Fumagalli; H.Baldé, Ferrara, Berto, Celesia; Mallamo, Fofana, Kragl; I.Baldé, Perez, Catania. Allenatore: Ezio Raciti

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli