spot_img

Feralpisalò Palermo (risultato 1-2), highlights: Ranocchia-Soleri gol, tre punti d’oro

La sfida tra Feralpisalò e Palermo, valida per la 24a giornata di Serie B, si conclude con il risultato di 1-2. Primo tempo di marca prevalentemente gardesana, soprattutto sul piano delle palle gol. Compagnon colpisce un palo a metà frazione, poi ci sono un paio di occasioni per i rosa. Nel finale di frazione Pigliacelli si supera su Felici e Ceppitelli. Il secondo tempo viene giocato all’assalto dagli uomini di Eugenio Corini, che al 68′ sbloccano il risultato con il secondo gol consecutivo di Filippo Ranocchia. Gli ospiti sentono il vento propizio e raddoppiano con Edoardo Soleri, appena entrato in campo. Vale sono a fini statistici il gol di Dubickas per i locali.

Feralpisalò Palermo, le formazioni ufficiali

Marco Zaffaroni conferma il suo 3-5-2 con La Mantia che trova posto in attacco accanto a Compagnon. In mezzo al campo è squalificato Fiordilino, quindi gioca Zennaro, mentre c’è la conferma dell’altro ex rosa Felici come esterno sinistro a tutta fascia.

Dall’altra parte Eugenio Corini perde Gomes all’ultimo minuto, quindi gioca Stulac. L’altra novità è rappresentata dalla presenza da titolare di Di Mariano, che nel tridente prende il posto di Insigne. Confermato Diakitè come terzino destro, complice anche il forfait di Graves.

Feralpisalò Palermo, risultato 0-0 al 45′: tante occasioni per i gardesani

Le prime occasioni sono tutte per i padroni di casa. Dopo appena un minuto Bergonzi si coordina per il tiro al volo ma La Mantia non arriva sul tap in. Ben più pericoloso è Zennaro, che si incunea in area e impegna Pigliacelli dalla linea di fondo, poi Lund salva su Compagnon. Il primo tentativo del Palermo è un colpo di testa alto di Di Mariano. Rosa che fanno la partita, gardesani che ripartono come al 21′: fuga di Felici, tocco respinto di La Mantia, arriva Compagnon che colpisce il palo. Sul corner seguente Pigliacelli vola sul colpo di testa di Ceppitelli. Alla mezz’ora prova ad accendersi Ranocchia che calcia alto, poi al 35′ innesca Di Francesco che è impreciso. Tre minuti dopo Brunori ha una grande chance, ma da posizione defilata trova Pizzignacco. In pieno recupero miracolo di Pigliacelli su Felici e salvataggio di Lund su Kourfalidis, poi Ceppitelli impegna ancora il portiere rosa.

Feralpisalò Palermo, risultato finale 1-2: Ranocchia-Soleri decisivi

Il Palermo parte forte nella ripresa, Pizzignacco anticipa Di Francesco su cross di Diakite. Felici va fuori per infortunio, al 54′ Brunori si smarca bene ma non trova la porta da pochi passi. Dominio rosa in avvio di secondo tempo: cross di Lund, Pizzignacco esce a mezza altezza, sul tap in Segre calcia e sfiora il palo. Al 60′ scocca l’ora di Insigne al posto di Di Mariano e dopo cinque minuti l’ex Frosinone rischia grosso: colpo di testa all’indietro su cross di Kourfalidis e traversa a Pigliacelli battuto. Il Palermo non accusa il colpo e passa in vantaggio al 68′: azione insistita, Ranocchia si inserisce, riceve da Brunori e di giustezza batte Pizzignacco. L’ex Empoli lascia il posto a Coulibaly, dentro anche Soleri per Brunori mentre Zaffaroni inserisce l’ex Catania Dubickas. Il Palermo sente il momento propizio e raddoppia: Insigne per Di Francesco, cross perfetto e Soleri di testa fa 0-2. La Feralpi non ci sta, Soleri salva su Ceppitelli poi entrano Aurelio ed Henderson. In pieno recupero Petrelli colpisce il palo, sul tap in Dubickas fa 1-2 ma è tardi per i gardesani.

Feralpisalò Palermo, gli highlights

Di seguito gli highlights della sfida di Serie B tra Feralpisalò e Palermo.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli