spot_img

Crotone, prossimo avversario Catania in Coppa Italia: pitagorici imbattuti da 8 gare

Nemmeno il tempo di gioire per la vittoria a Giugliano che per il Catania è già tempo di pensare al prossimo avversario: negli ottavi di finale della Coppa Italia Serie C 2023-2024, i rossazzurri sfideranno il Crotone. I pitagorici stanno attraversando un periodo molto positivo e sono reduci da otto risultati utili di fila tra campionato e, per l’appunto, Coppa Italia. Sono 25 i punti conquistati dai calabresi, quattro in più degli etnei. La partita in programma il 29 novembre alle ore 18:30 allo stadio Angelo Massimino può significare molto quindi per le ambizioni di entrambe le squadre, attardate dalle primissime posizioni in classifica, in particolar modo per la squadra di Cristiano Lucarelli, che avrà l’opportunità di poter giocare ottavi e quarti davanti al proprio pubblico. Queste alcune statistiche e curiosità sul Crotone.

LEGGI ANCHE -> Risultati e classifica Serie C Girone C: si parte con Foggia-Latina

Crotone, prossimo avversario Catania in Coppa Italia: calabresi in gran forma

Sono cambiate molte cose da quel Catania-Crotone, gara che inaugurò il campionato di Serie C lo scorso 1 settembre. I rossazzurri, che persero quella partita, erano guidati dall’allenatore Luca Tabbiani. Fu una sconfitta che suonò come un primo campanello d’allarme, ma che fu mascherata da una prestazione che lasciava intravedere delle cose buone, poi mai divenute concretezza. Adesso in panchina c’è Cristiano Lucarelli, che vorrà certamente riscattare proprio quel passo falso di inizio campionato, regalando ai tifosi rossazzurri un quarto di finale che renderebbe ancor più avvincente la seconda parte di stagione rossazzurra. Di contro c’è il Crotone, che dopo quell’exploit ai piedi dell’Etna, non confermò quanto di buono fatto vedere al Massimino, proseguendo con una serie di risultati altalenanti che avevano indotto la società pitagorica all’esonero del tecnico Lamberto Zauli, poi revocato per lo schieramento totale dei calciatori a favore dell’ex Palermo.

Scelta migliore non poteva esser fatta: da quel momento in poi, il Crotone non ha più perso ottenendo, tra campionato e coppa, cinque vittorie e tre pareggi, risalendo una classifica che stava diventando assai deficitaria e non in linea con l’obiettivo stagionale.

Crotone ottavo nella Serie C 2022/23: andrà meglio quest’anno?

Sono dodici le partecipazioni del Crotone alla Coppa Italia di Serie C. I pitagorici non hanno mai vinto il trofeo in questione, ma ci sono andati molto vicini nella stagione 2002/03. I calabresi, allenati da Gian Piero Gasperini, si fermarono a novanta minuti dalla finale arrendendosi alla Pro Patria. Era l’annata che vide il Crotone ritornare in Serie B dopo diversi anni di assenza.

Lo scorso anno, invece, il percorso del Crotone in Coppa Italia si concluse proprio agli ottavi di finale. Anche in quel caso, il club pitagorico disputò la gara lontano dalle mura amiche, ovvero a Foggia, con la vittoria dei pugliesi per 2-0. Certamente, per il Catania questo potrà essere un buon auspicio, nella speranza di raggiungere i quarti finale. Tuttavia, anche la squadra di Zauli, dopo aver eliminato il Brindisi nel turno precedente, vorrà continuare il suo cammino in questa competizione.

Crotone-Brindisi 1-0, gli highlights del prossimo avversario del Catania in Coppa Italia

Queste le immagini del secondo turno di Coppa Italia Serie C tra Crotone e Brindisi, terminato come detto 1-0. La rete, arrivata nel primo, porta la firma proprio di un catanese, ovvero Pannitteri.

A cura di Davide Villaggio

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli