spot_img

Catania-Virtus Francavilla, probabili formazioni: chance per De Luca, ospiti senza Cardoselli

Le probabili formazioni della sfida Catania-Virtus Francavilla. Quella tra i rossazzurri di Cristiano Lucarelli e i biancazzurri di Roberto Occhiuzzi sarà una delle dieci gare che daranno vita alla 16a giornata del campionato di Serie C Girone C. Il match in questione si giocherà allo stadio “Angelo Massimino” di Catania, con fischio d’inizio previsto alle ore 20.45 di domenica 3 dicembre 2023. Le due squadre sono reduci da una vittoria e cercheranno di ottenere un altro successo per prolungare la serie positiva.

LEGGI ANCHE -> Logo Catania calcio, Pelligra riacquista il vecchio: sostituirà il nuovo?

Come arriva il Catania

Il Catania arriva all’incontro con la Virtus Francavilla reduce dalla emozionante vittoria in Coppa Italia con il Crotone, che ha permesso ai rossazzurri di raggiungere i quarti di finale della competizione. Nella gara del Massimino, contro la squadra di Occhiuzzi, il tecnico livornese avrà il compito non semplice di tenere alta l’asticella dell’attenzione per evitare passi falsi che, dopo un periodo positivo, possono essere sempre dietro l’angolo. Conquistare altri tre punti in classifica, infatti, potrebbe significare davvero tanto per i rossazzurri, che lancerebbero un segnale forte a tutto il campionato. Per fare ciò, l’ex Ternana dovrà schierare in campo l’undici che al momento offre maggiori garanzie.

Lucarelli schiererà il consueto 4-2-3-1 con in porta Bethers. In difesa, la coppia Curado-Silvestri dovrebbe esser confermata, con Bouah sulla corsia di destra e Castellini su quella di sinistra. Scelte obbligate in mezzo al campo, considerate le assenze di Ladinetti e Rizzo. Quaini giostrerà in cabina di regia, con Rocca e Zammarini nel ruolo di mezze ali. In avanti, Chiricò e Di Carmine saranno certi del posto. Attenzione per il ruolo di esterno sinistro d’attacco, con De Luca che insidia Bocic e Marsura.

Come arriva la Virtus Francavilla

I pugliesi hanno dato uno scossone al loro campionato con l’arrivo in panchina di Occhiuzzi, che nell’ultimo turno ha condotto la Virtus Francavilla alla vittoria nel derby col Brindisi. Tre punti che mancavano da quasi due mesi e che hanno permesso alla compagine biancazzurra di riportarsi a -1 dalla zona salvezza. Nonostante il successo nell’ultima giornata, bisognerà vedere come si comporterà la truppa pugliese nelle gare lontano dal Nuovarredo, dove fin qui il ruolino di marcia è stato assai rivedibile, con una sola vittoria su sette gare e con il peggior attacco esterno del torneo.

Occhiuzzi con ogni probabilità confermerà il 3-5-2 che ha portato frutti sperati nella gara di esordio dell’ex tecnico del Cosenza. Forte sarà chiamato a difendere la porta del Giugliano. Difesa a tre con l’ex Monteagudo, Accardi e Marino. Altri due ex a centrocampo, con Biondi quinto di centrocampo a destra e Fornito nei tre interni con Carella, Macca e Risolo a fare il quinto di sinistra. Coppia d’attacco composta dal duo Polidori-Artistico, con quest’ultimo in rete nella vittoria con il Brindisi.

Le probabili formazioni di Catania-Virtus Francavilla

Andiamo dunque a vedere le probabili formazioni della sfida tra Catania e Virtus Francavilla, valida per la 16a giornata di Serie C Girone C.

CATANIA (4-2-3-1): Bethers; Bouah, Silvestri, Curado, Castellini; Zammarini, Quaini, Rocca; Chiricò, Di Carmine, De Luca. Allenatore: Cristiano Lucarelli.

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Forte; Monteagudo, Accardi, Marino; Biondi, Carella, Fornito, Macca, Risolo; Polidori, Artistico. Allenatore: Roberto Occhiuzzi.

A cura di Davide Villaggio

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli