spot_img

Catania-Monopoli, precedenti: nel 2021 si giocò nel giorno del fallimento

Il Catania sarà di scena domani sera sul terreno di gioco dello stadio Angelo Massimino per la sfida di campionato contro il Monopoli. Un match che per i rossazzurri rappresenta una grande occasione di riscatto dopo il ko di Rimini e soprattutto per scalare posizioni in classifica. Lo stop imposto dal rinvio della gara contro il Picerno potrebbe inoltre portare anche’esso i ragazzi di Lucarelli a giocare col coltello tra i denti. Questo il bilancio dei precedenti tra Catania e Monopoli.

Catania-Monopoli, il bilancio complessivo dei precedenti

I precedenti tra Catania e Monopoli giocati sotto l’Etna sono 12, tutti giocati in terza serie. Il bilancio parla di 6 vittorie dei rossazzurri, 4 pareggi e 2 vittorie dei pugliesi. Il Monopoli ha quasi sempre rappresentato per i rossazzurri un avversario ostico, come testimonia il precedente perso 5-0 in terra pugliese dalla troupe allenata anche allora da Cristiano Lucarelli. Ma anche l’ultima sfida giocata in casa evoca ai tifosi etnei brutti ricordi.

Il primo confronto in assoluto in terra etnea risale alla stagione di Serie C1 1987-88 e si concluse 1-0 a per i padroni di casa con gol decisivo di Puzone. Le sfide delle tre stagioni successive si conclusero tutte 0-0. Nella stagione di Serie C1 1991-92 nuova vittoria dei rossazzurri per 1-0, con rete del compianto Del Vecchio.

L’ultima volta nel giorno di un triste epilogo

Dopo uno stop di oltre vent’anni ecco il ritorno della sfida nella Serie C 2015-16: finì di nuovo a reti bianche con il futuro portiere etneo Matteo Pisseri che parò un rigore a Caetano Calil. Nella stagione successiva Pisseri passa al Catania e il match si conclude con un rotondo 4-1. Il primo tempo si concluse 1-0 con gol di Russotto e nella ripresa andarono a segno nell’ordine Barisic e Mazzarani per i rossazzurri, Montini per i biancoverdi e Paolucci su rigore per gli etnei.

Nel campionato 2017-18 i rossazzurri vinsero di nuovo 1-0 con gol di Curiale e nell’annata successiva fu invece 2-0 con reti di Lodi e Angiulli nella ripresa. Ed ecco il primo dei due successi dei pugliesi nella stagione 2019-20: fu 0-2 con gol di Fella e Donnarumma. Nel campionato successivo di nuovo vittoria rossazzurra, questa volta per 3-1. Al vantaggio ospite di Bunino risposero Di Piazza, Dall’Oglio e Reginaldo. L’ultima sfida, coincidente con la seconda vittoria pugliese due stagioni fa, è sicuramente la più triste. I biancoverdi passarono 0-2 con le reti di Langella e Bussaglia nel giorno in cui era stato decretato in Tribunale il fallimento del club rossazzurro fondato il 24 settembre 1946.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli