spot_img

Catania-Licata, i precedenti: Romano ultimo match winner in C, ora guida ospiti

Non c’è due senza tre. È quanto si aspettano i tifosi del Catania dopo il ritorno alla vittoria anche in trasferta, sul campo del San Luca, che è la seconda consecutiva di questo 2023. Giovanni Ferraro aveva chiesto ai suoi giocatori di partire forte in questo avvio di seconda parte e finora ci sono riusciti. Di fronte però ci sarà un Licata di grandissimo valore, che nelle ultime 10 partiti a cavallo tra anno vecchio e nuovo ha perso una sola volta e che è quarta, a ridosso di Lamezia Terme e Locri. La sfida di domenica 22 allo stadio Angelo Massimino (ore 14:30) metterà davanti due delle migliori compagini del Girone I di questa Serie D. Scopriamo insieme i precedenti tra Catania e Licata disputati nell’impianto etneo.

LEGGI ANCHE -> Catania-Licata, probabili formazioni: gara ostica per gli etnei, le scelte dei due tecnici

Catania-Licata, i precedenti

I precedenti tra Catania e Licata allo stadio Massimino sono 6, di cui 3 in campionati di Serie C1 e 3 in Coppa Italia Serie C, tutti disputati tra la fine degli anni Ottanta e l’inizio dei Novanta del secolo scorso. Il bilancio è nettamente in favore dei padroni di casa, che hanno ottenuto 4 successi a fronte di un pareggio e una vittoria ospite. La prima sfida tra le due compagini risale alla stagione 1987/88, che evoca dolci ricordi ai tifosi del Licata. Sarà infatti l’anno della vittoria della terza serie e della storica promozione in B con Aldo Cerantola in panchina. Al Catania toccherà invece lo spareggio per mantenere la categoria, vinto a Cosenza contro la Nocerina. Una delle sconfitte licatesi arrivò alla quarta giornata (11 ottobre 1987) contro gli etnei: 2-1 con le reti di Polenta (su rigore) e Puzone per i padroni di casa e di La Rosa per gli ospiti.

La sfida tornerà a disputarsi qualche anno dopo, nella stagione 1990/91: un doppio confronto che vide i rossazzurri vincere in Coppa per 3-1 (reti etnee di Cipriani, Perinelli e Biondi, per i gialloblu Figliomeni) e pareggiare con gli avversari con uno 0-0 in campionato. Nella stagione successiva c’è spazio anche per la prima vittoria del Licata a Catania: 0-1 con rete di Tudisco al minuto 85. Una Coppa Italia Serie C, quella del 1991/92 chiusa dagli etnei subito e con ben 5 sconfitte su 5 partite. La sconfitta fu “vendicata” dal Catania nella partita di campionato quando si imposero per 1-0 con una rete dell’attuale tecnico dei gialloblù, Romano. A fine anno i gialloblù retrocessero per per illecito sportivo, mentre i rossazzurri arrivarono sesti. L’ultima sfida tra le due squadre all’allora Cibali si disputò il 23 agosto del 1992, ancora in Coppa Italia Serie C. Il match terminò sul risultato di 2-1, grazie alle reti di Susi (rigore) e Russo che ribaltarono l’iniziale vantaggio ospite di Di Corcia (rigore).

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli