spot_img

Ternana-Palermo, probabili formazioni: out Vasic e Insigne, Di Mariano dal 1’

Il Palermo segue il percorso d’avvicinamento che porta i rosa alla trasferta di Terni, avversaria la Ternana di Roberto Breda. Entrambe le formazioni sono arrivate alla pausa per le nazionali con più di qualche grattacapo. Gli umbri padroni di casa viaggiano a ritmo lento, invischiati in una zona retrocessione impensabile a inizio anno. Dal canto loro, i siciliani dopo un buon avvio si sono inceppati nell’ultimo mese, vincendo solo una volta e staccandosi da Parma e Venezia. Queste le ultime sulle probabili formazioni di Ternana-Palermo.

Come arriva la Ternana

La Ternana ha approcciato questo campionato di Serie B come peggio non poteva. Una sola vittoria in tutta la stagione, arrivata contro la Reggiana, e appena 7 punti in classifica. Un rendimento che la mette all’ultimo posto in classifica con la Feralpisalò (una debuttante in questo torneo). Una cosa tutt’altro che scontata ad inizio anno e che ha portato quasi inevitabilmente all’esonero di Cristiano Lucarelli e all’arrivo di Roberto Breda. Dopo averla sfiorata con lo Spezia (vittoria sfumata al minuto 92), la Ternana vorrà certamente riscattarsi per tirarsi fuori dai bassi fondi.

I rossoverdi puntano tutto sulla fantasia di Cesar Falletti, talentuoso 10 passato anche da Palermo nell’annata disgraziata del 2018-19. Sarà l’urugayano a dover innescare le due punte, che saranno Andrea Favilli e Antonio Raimondo. A centrocampo possibile ingresso tra i titolari per un altro ex come Gregorio Luperini, con Jakub Labojko pronto a fargli spazio. Possibile staffetta in difesa tra il giovane Lorenzo Lucchesi e il più esperto Frederik Sörensen.

Come arriva il Palermo

Alla fine è arrivata la conferma sulla panchina del Palermo di Eugenio Corini. La società, nella persona del d.s. Leandro Rinaudo, sostiene il lavoro del tecnico e crede che questo possa risollevare il gruppo. Tutto ciò nonostante la profonda crisi di gioco e risultati che ha portato i rosanero a -6 dal Parma capolista di Serie B e -4 dal Venezia secondo. Ritornare alla vittoria potrebbe significare riprendere il cammino verso la Serie A. Perdere acuirebbe la spaccatura che c’è nell’ambiente palermitano.

C’è grande curiosità di capire se i rosa recupereranno il 4-3-3 iniziale o proseguiranno con alcuni esperimenti visti con Brescia e Cittadella. In particolare è il centrocampo il reparto che desta maggiore curiosità. Mamadou Coulibaly, apparso tra gli uomini più in forma prima della sosta, dovrebbe essere confermato. Chi occuperà gli altri 2 slot in mediana? Pare improbabile che Claudio Gomes e Leo Stulac possano essere schierati nuovamente insieme. Il francese potrebbe essere in leggero vantaggio sullo sloveno, mentre Jacopo Segre potrebbe spuntarla su Liam Henderson. Ancora out Aljosa Vasic, l’assente dell’ultima ora è Edoardo Soleri, out per un problema muscolare.

Gli altri dubbi arrivano dall’attacco. Il rebus è capire chi affiancherà in avanti Matteo Brunori (che con la Ternana giocherà la partita numero 100 in rosanero). Dopo le prime conferme in conferenza stampa di Eugenio Corini, è arrivata l’ufficialità del forfait di Roberto Insigne. Inoltre Federico Di Francesco rientrerà verosimilmente con il Catanzaro. A questo punto Leonardo Mancuso, Francesco Di Mariano e Nicola Valente si giocano i due posti. Infine in difesa dovrebbero esserci Kristoffer Lund e Ivan Marconi. Non recupera Pietro Ceccaroni.

Ternana-Palermo, le probabili formazioni

Alla luce di quanto detto, ecco le probabili formazioni di Ternana-Palermo, match valido per la 14a giornata di Serie B.

Ternana (3-4-1-2): Iannarilli; Capuano, Sorensen, Diakite; Corrado, Luperini, Pyyhtia, Casasola; Falletti; Favilli, Raimondo. Allenatore: Roberto Breda.

Palermo (4-3-3): Pigliacelli; Mateju, Lucioni, Marconi, Lund; Coulibaly, Gomes, Segre; Mancuso, Brunori, Di Mariano. Allenatore: Eugenio Corini

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli