spot_img

Saviatesta Mantova Meta Catania (risultato 2-3): Podda trascina gli etnei

La Meta Catania va a vincere sul campo della Saviatesta Mantova con il risultato di 2-3. Un successo cercato e voluto fortemente dalla formazione etnea, la quale conquista la vittoria a 15 secondi dalla sirena finale. Ci pensa ancora una volta Michele Podda a regalare una grande soddisfazione ai rossazzurri. A 40 minuti dalla fine della regular season, dunque, la squadra di coach Juanra può guardare con rinnovato ottimismo alla super sfida del PalaCatania contro la capolista Olimpus Roma.

LEGGI ANCHE -> Palermo C5 femminile, sogno Serie B: con l’Agira finale da dentro o fuori

La cronaca della partita

Il match all’insegna dell’equilibrio. La Meta Catania, ancora una volta in emergenza, gestisce al meglio le energie e riesce a non far passare i virgiliani. Il primo acuto arriva poco dopo la metà del primo tempo ed è subito decisivo. Ci pensa Podda a segnare un gran gol, il quale salta due avversari e batte il portiere mantovano Ricordi.

Nel secondo tempo Mantova cerca di rialzare la testa, ma Timm si oppone. Così arriva il raddoppio firmato ancora una volta da Podda, che in ripartenza buca ancora Ricordi. A questo punto la Meta Catania sembra in controllo, ma così non è. La Saviatesta infatti reagisce e poco prima del quarto d’ora Salas accorcia le distanze. Il match pende dalla parte dei lombardi in quanto a inerzia, tanto che poco dopo il 16′ Misael realizza la rete del pareggio. Nel finale succede di tutto. Timm a un minuto e mezzo dalla fine evita la rimonta, poi a 15 secondo dal termine arriva il gol di Podda.

Sigillo numero 20 in campionato per lui e vittoria d’oro per la Meta Catania.

Il tabellino di Saviatesta Mantova – Meta Catania

SAVIATESTA MANTOVA – META CATANIA 2-3 (0-1 p.t.)

SAVIATESTA MANTOVA: Ricordi, Baroni, Jesulito, Mascherona, Salas, Ninz, Laou, Leleco, Donadoni, Misael, Bernini, Donin All. Milella

META CATANIA: Timm, Podda, Bocao, C. Musumeci, Anderson, Tornatore, Manservigi, Gerli, Salamone, G.Musumeci, Di Conto, Weber All. Calvo Rodrigues

MARCATORI: 12’57” p.t. Podda (M), 7’47”s.t. Podda (M), 14’34” Salas (S), 16’15” Misael (S), 19’59” Podda (M)

ESPULSI: 14’50” Baroni (S) per somma di ammonizioni e Salamone (M)

AMMONITI: Podda (M), Bocao (M), Ricordi (S), Baroni (S), Salas (S), Misael (M)

ARBITRI: Alessandro Cannizzaro (Ravenna) Stefania Candria (Teramo) CRONO: Simone Zanfino (Agropoli)

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli