spot_img

Saturnia Acicastello, conferma per Pierri: non cambia il libero titolare

Francesco Pierri continuerà a indossare la maglia della Cosedil Saturnia Acicastello. Il libero classe 1999 rappresenta dunque la terza conferma per il roster della formazione etnea. Prende così sempre più forma la squadra che prenderà parte al campionato di Serie A2 di volley maschile nella stagione 2024/2025. Fino a qui la società del presidente Pulvirenti ha annunciato quattro giocatori. Oltre a Pierri, ci saranno anche i confermati Basic e Manavi, oltre al nuovo arrivo Saitta.

Pierri, giocatore pugliese di grande esperienza e qualità, rappresenta una certezza e una conferma importante per coach Camillo Placì. Nonostante una annata in SuperLega conclusa con la retrocessione con una giornata di anticipo, il suo apporto è stato comunque positivo. La formazione castellese ripartirà dunque da un elemento portante per costruire una stagione vincente.

LEGGI ANCHE -> Virtus Bologna Passalacqua Ragusa (risultato 57-74): impresa biancoverde, è semifinale!

Saturnia Acicastello, le parole di Pierri

Francesco Pierri ha espresso grande soddisfazione dopo la notizia del rinnovo del suo contratto con la Cosedil Saturnia Acicastello. Andiamo a leggere le sue dichiarazioni dopo la firma, fornite dall’ufficio stampa della formazione etnea. “Sono felice di tornare in Sicilia e di potermi rimettere in gioco – ha dichiarato il libero pugliese – . La mia voglia di rivalsa è tanta e io darò il massimo e lo farò con una squadra che già appare essere un gruppo dalle grandi ambizioni. Per me questa conferma è una grandissima opportunità, dimostrerò il mio valore e per questa occasione ringrazio la società”.

Pierri ha voluto salutare e ringraziare anche i tifosi della Cosedil Saturnia Acicastello. La sua speranza è quella di vedere gli spalti pieni in tutte le partite in casa del prossimo campionato. Il libero prosegue così: “Ho potuto vedere quanto tengono alla squadra e quanto il loro supporto possa fare la differenza, sono felice di poterli riabbracciare e gioire con loro delle vittorie che, sono certo, arriveranno”.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli