spot_img

Palermo, Segre rischia il posto? Il trio Gomes, Saric e Verre on fire

Il Palermo sembra aver trovato la perfetta amalgama per quanto riguarda la composizione del centrocampo, Valerio Verre si è preso le chiavi del reparto coadiuvato da Dario Saric e Claudio Gomes. I rosanero stanno cavalcando l’onda e nelle ultime undici uscite stagionali hanno rimediato una sola sconfitta, adesso un posto nei play-off non è utopia. Le prossime settimane saranno decisive per quanto riguarda la stagione degli uomini di mister Corini che giocheranno tre gare nel giro di otto giorni (Sudtirol, Ternana e Pisa). Intanto il tecnico bresciano ha sistemato la zona nevralgica del campo, a rischiare il posto adesso è Jacopo Segre che nell’ultimo turno ha scontato il turno di squalifica.

Il Palermo, intanto, si proietta alla sfida esterna sul campo della sorpresa Sudtirol (26a Serie B) che ha totalizzato 40 punti in classifica e occupa la quarta posizione.

Saric-Verre-Gomes on fire, Segre rischia il posto?

Momento più che positivo quello che stanno vivendo i tre uomini del centrocampo del Palermo, adesso a rischiare seriamente di perdere la titolarità è Jacopo Segre. L’arrivo in rosanero di Valerio Verre e la qualità mostrata dall’ex Sampdoria non possono che consegnargli una maglia da titolare, discorso simile vale per Saric e Gomes. Se il primo ha mostrato un’ottima forma fisica e un costante miglioramento sotto ogni punto di vista, il secondo è diventato un elemento imprescindibile in sede di regia. A rischiare dunque di restare fuori dagli undici titolari è Jacopo Segre, l’ex Torino ha disputato un ottimo finale del 2022 così come i primi due mesi del nuovo anno.

Il classe ’97 ha anche messo a segno due reti, tra l’altro consecutivi, contro Brescia e Cagliari valsi al Palermo quattro punti. La titolarità di Segre non appare dunque poi così scontata, ma la stagione è ancora lunga e ai rosanero servirà l’apporto di tutti i calciatori. I posti da occupare però sono solo tre e al momento sono tutti prenotati, è comunque lecito ricordare che i tanti impegni ravvicinati daranno spazio a tutti gli elementi in rosa.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli