spot_img

Palermo-Cagliari o finale Mondiale: tifosi costretti a scegliere, è polemica

Domenica 18 giugno allo stadio Lusail andrà in scena la finale del Mondiale 2022, a contendersi il titolo saranno due tra Croazia, Argentina, Francia e la sorpresa Marocco. La competizione iridata disputatasi in Qatar avrà il proprio atto finale nel pomeriggio di domenica prossima a partire dalle ore 16.00, un orario non troppo comodo per coloro che volessero godersi sia PalermoCagliari (18a Serie B) che la finalissima mondiale. Il match tra i rosanero e i sardi, infatti, sarà in programma alle ore 18.00 e tutti coloro che vorranno recarsi allo stadio “Renzo Barbera” per supportare la squadra dovranno necessariamente perdersi parte della finale in programma in Qatar.

Ai tifosi la scelta…

La finale del Mondiale del Qatar andrà in scena, come già ribadito, alle ore 16.00 e di conseguenza i tifosi di Palermo e Cagliari che vorranno recarsi allo stadio non potranno godersi entrambi gli spettacoli. Sorte simile per chi deciderà di restare in casa visto che l’ultimo atto della competizione iridata potrebbe anche andare oltre il novantesimo protraendosi fino ai tempi supplementari o addirittura fino ai rigori. Le due società hanno provato a chiedere alla Lega di spostare il calcio d’inizio, ma le Pay-tv (Dazn, Sky ed Helbiz) hanno messo il veto, non c’è quindi possibilità alcuna di vedere rosanero e rossoblu in campo in altro orario.

In molti tra i tifosi di entrambe le squadre si ergeranno a puri tifosi della propria squadra del cuore, ma sappiamo bene che la finale di un Mondiale di calcio rappresenta qualcosa di infinitamente grande. Per tale motivo ci sarà di certo una presenza meno massiccia del consueto al “Barbera”, con una buona parte del pubblico che preferirà probabilmente restare in casa così da godere di entrambi gli spettacoli. In queste circostanze dover scegliere non è proprio un qualcosa che l’appassionato di calcio ama, trovandosi davanti la squadra del cuore e la finale di una competizione che si disputa solo ogni quattro anni.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli