spot_img

Nuoto Catania, ko pesante a Brescia. Dato: “Crollo solo nel finale”

La terzultima giornata del campionato di A1 si conclude con la sconfitta della Nuoto Catania in casa dell’An Brescia, 16-6 il risultato finale. Indiscutibile la forza e il valore del Brescia ma la Nuoto Catania ha affrontato la gara dignitosamente nonostante le assenze di Grummy (impegnato con la nazionale brasiliana), Eskert e La Rosa in formazione ma infortunati e capitan Giorgio Torrisi in acqua con il mal d’orecchio.

La cronaca e le parole di Dato

La prima frazione si conclude 3-0 per il Brescia, reti di Kharkov, Gitto e Renzuto. Nella seconda frazione reagiscono i rossazzurri che si impongono con le reti di Camilleri, Privitera e capitan Torrisi 3-3. Poi i padroni di casa trovano le conclusioni con Di Somma (doppietta) 5-3 e Kharkov 6-3. Nella penultima frazione trova subito la rete Luongo 7-3, rispondono i rossazzurri con Valerio Nicolosi 7-4. Dopo due minuti Di Somma sigla la rete del 8-3, Presciutti (doppietta) il 10-3. A pochi secondi dalla fine Camilleri trasforma un rigore 10-5. Nell’ultima frazione sei le reti messe a segno dai padroni di casa: prima con Alesiani e Lazic 12-4. Per la Nuoto Catania è Camilleri a siglare la rete del 11-6. Poco dopo le reti di Alesiani, Vapenski e Luongo (doppietta) chiudono il match determinando il risultato finale, 16-6.

Queste le parole del tecnico rossazzurro Giuseppe Dato al termine del match: “Oggi oltre le tante assenze, alcuni dei nostri hanno giocato non essendo in forma. Nonostante ciò i ragazzi hanno fatto il massimo, cercando di mantenere un passivo dignitoso. Ovviamente nella fase finale hanno avuto un crollo. Sabato prossimo affronteremo il Trieste alla Scuderi, squadra di vertice. Spero di recuperare qualcuno dei ragazzi infortunati, altrimenti faremo (come oggi) di necessità virtù cercando di essere sempre competitivi”.

LEGGI ANCHE -> Ekipe Orizzonte a segno contro Bogliasco: catanesi in semifinale

Brescia – Nuoto Catania, il tabellino

AN BRESCIA-NUOTO CATANIA 16-6

AN BRESCIA: P. Tesanovic, V. Dolce, C. Presciutti 2, T. Gianazza, D. Lazic 1, B. Vapenski 1, V. Renzuto Iodice 1, K. Kharkov 2, J. Alesiani 2, S. Luongo 3, E. Di Somma 3, N. Gitto 1, T. Baggi Necchi. All. Bovo

NUOTO CATANIA: E. Caruso, M. Ferlito, N. Eskert, G. La Rosa, R. Torrisi, V. Nicolosi 1, G. Torrisi 1, S. Camilleri 3, A. Privitera 1, E. Russo, S. Catania, Calì. All. Dato

Arbitri: Brasiliano e Guarracino

Note – Parziali: 3-0 3-3 4-2 6-1 Nessun giocatore uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Brescia 5/8 e Catania 1/3 + 2 rigori.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli