spot_img

Messina-Virtus Francavilla, precedenti: nel 2023 prima vittoria del Raciti-bis

Il Messina si prepara ad accogliere allo stadio Franco Scoglio la Virtus Francavilla, per un match valevole per la 24a giornata di Serie C Girone C. I peloritani vogliono vincere e allungare sulla zona playout. I pugliesi sperano di confermarsi il successo contro il Foggia, per tirarsi fuori dai bassifondi. In attesa del match, ecco i precedenti tra Messina e Virtus Francavilla.

Messina-Virtus Francavilla, il bilancio complessivo dei precedenti

Complessivamente, i precedenti tra Messina e Virtus Francavilla sono in tutto 7. Lo score parla di 2 vittorie dei giallorossi e 1 pareggio quando si è giocato allo stadio Franco Scoglio e 4 successi dei biancoazzurri quando si è scesi in campo allo stadio Nuovarredo Arena. L’ultimo match risale alla sfida d’andata, quando la Virtus Francavilla vinse per 1-0, grazie al gol di Artistico nel primo tempo.

Fattore campo determinante quindi in questa sfida, con i siciliani mai fortunati nei match esterni. Sono ben 10 i gol subiti dai peloritani, contro i 2 realizzati nei match in terra di Puglia. In casa le reti fatte sono solo 4, mentre sono 2 quelle subite. Insomma, quando incontra la Virtus Francavilla, il Messina fatica a trovare la via della rete.

L’anno scorso decisivi i gol di Baldé e Fofana

Il primo dei precedenti allo stadio Franco Scoglio risale alla stagione di Lega Pro 2016-17. La squadra giallorossa, guidata da Marra, chiuse 1-1, rimontando l’iniziale vantaggio ospite di De Angelis con il gol di Madonia. Anno sfortunato dei peloritani, che si chiuse con l’ennesimo fallimento. Decisamente più dolce il match della stagione 2021-22. La partita, terminata sul risultato di 1-0, fu decisa dalla rete Vukusic, fu l’unico successo in per Sullo come allenatore dei giallorossi.

L’ultima sfida tra Messina e Virtus Francavilla risale al 7 gennaio 2023, primo match per Raciti, tornato qualche giorno prima dopo l’esonero di Auteri. In quel momento i giallorossi erano in una posizione di classifica tragica: ultimi e lontanissimi dal pensare alla salvezza. Invece i giallorossi vinsero quel match per 2-1, pur soffrendo sino alla fine, grazie ai gol di Baldé e Fofanà. Una vittoria che rilanciò i siciliani, che iniziarono così una scalata inimmaginabile verso la permanenza in Serie C.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli