spot_img

Messina-Turris, i precedenti: peloritani senza successi dal 2019

Messina e Turris si sfideranno nel primo turno infrasettimanale di Serie C Girone C con la sfida valevole per la 4a giornata di campionato. I peloritani riabbracceranno per la prima volta il loro pubblico in partite ufficiali: l’ultima volta era stato nel playout di ritorno contro la Gelbison, vinto 1-0. L’impegno però è ostico. Affronteranno infatti una squadra in forma, prima in classifica e a punteggio pieno. L’avversario è quindi da prendere con le molle. Andiamo a vedere allora lo storico dei precedenti tra Messina e Turris.

LEGGI ANCHE -> Turris, prossimo avversario del Messina: Caneo le vince tutte e sogna in grande

Messina-Turris, i precedenti recenti non sorridono ai giallorossi

Sono in totale 15 i precedenti tra Messina e Turris disputati tra Serie C1, C2 e Serie D: solo 2 i pareggi tra le due formazioni, con i giallorossi che si sono imposti 10 volte contro le 3 dei rosso corallo. Il primo incontro tra le due formazioni risale alla Lega Interregionale Sud della Serie C 1946/47: partita finita con una vittoria per 2-1 dei padroni di casa. Le squadre tornarono ad affrontarsi nel 1972/73, quando il netto 3-0 dei giallorossi non servì ad evitare loro la retrocessione in Serie D. Seguiranno altre 4 vittorie peloritane e un pareggio a reti bianche tra il 1974 e il 1983, anno in cui l’1-0 di Colaprete ai corallini regalò al Messina la promozione in C1.

Ma le sfide più calde arrivano alla fine degli anni 90. Nella C2 1998/99 le squadre si affrontarono sia nella stagione regolare che nei playoff. Nel primo caso arrivò la vittoria della Turris per 1-2, molto contestata dai giallorossi per il rigore assegnato ai campani per il momentaneo pareggio. Nella semifinale playoff il Messina di Cuoghi si riscattò vincendo con un gol di Torino, ma perse la finale degli spareggi contro il Benevento. I peloritani si consolarono l’anno dopo con un campionato dominato, in cui vinse contro la Turris per 1-0.

Con gli anni 2000 arrivano anche le prime sfide tra i dilettanti, con un 2-2 nella stagione 2010/11 e un pirotecnico 5-2 nel 2018/19. Da allora due vittorie consecutive per i campani in Sicilia, entrambe in Serie C. Nel 2021/22 il match si chiuse sull’1-2 (gol di Giannone e Leonetti per la Turris e la rete nel finale di Russo per il Messina). Una sconfitta indolore per i peloritani, ormai salvi dopo l’esclusione del Catania. L’altra è arrivata lo scorso anno, con una rete molto contestata di Gallo (possibile carica su Daga) ad un quarto d’ora dalla fine che fissò il risultato di 0-1.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli