spot_img

Messina Catania (risultato 1-0), highlights: l’ex Emmausso decide il derby

Il derby tra Messina e Catania si conclude con la vittoria di misura della squadra giallorossa che conquista i tre punti grazie alla rete dell’ex Emmausso. Prima sconfitta, quindi, per Lucarelli alla guida degli etnei. I rossazzurri giocano una brutta partita, facendo molto passi indietro rispetto alle ultime prestazioni. Prova d’orgoglio per i giallorossi, che ottengono tre punti preziosi in chiave salvezza, centrando la seconda vittoria consecutiva dopo il successo a Teramo.

Messina-Catania, le formazioni ufficiali

Giacomo Modica schiera il suo Messina con il consueto 4-3-3 con Fumagalli tra i pali. Linea difensiva composta da Salvo, Manetta, Pacciardi e Ortisi. Centrocampo a tre con Franco al centro e l’ex Frisenna e Firenze ai fianchi. In avanti, il tecnico ex Vibonese schiera il tridente offensivo composto da un altro ex, ovvero Emmausso, con Ragusa a sinistra e Plescia al centro dell’attacco.

Risponde Cristiano Lucarelli, che si affida ad un ampio turnover schierando il suo 4-2-3-1 con la prima novità tra i legni, ovvero Livieri al posto di Bethers. Difesa a quattro con Castellini (Bouah con problemi fisici) e Mazzotta sulle fasce e con Curado e Silvestri confermati al centro della difesa. A centrocampo coppia di mediani composta da Zanellato e Quaini, con Chiricò, Deli e Marsura che giostreranno alle spalle dell’unica punta Dubickas.

Messina-Catania, risultato 0-0 al 45′: traversa di Deli, ma il Messina non sta a guardare

Primi dieci minuti di studio per le due squadre, poi è il Catania ad alzare il baricentro e a cercare di impensierire la retroguardia giallorossa, ma senza riuscirci più di tanto. Il primo tiro in porta lo effettua però il Messina al 18′ con Frisenna. Poco prima della mezzora, etnei vicinissimi al vantaggio, ma Marsura spreca clamorosamente. Al 41′ è la squadra peloritana ad andare ad un passo dalla rete: respinta goffa di Livieri e Ragusa manca lo specchio della porta da posizione ghiottissima. Prima del duplice fischio, è Deli a colpire la traversa su cross di Chiricò, ma il primo tempo si conclude a reti inviolate.

Messina-Catania, risultato finale 1-0: Emmausso punisce la sua ex squadra

Il primo squillo della ripresa è targato Messina: uno contro uno di Emmausso che supera Castellini ed impegna Livieri cercando la conclusione sul secondo palo. I giallorossi insistono con Ragusa che manda sulle stelle un assist di Frisenna. Poco prima dell’ora di gioco etnei ad un soffio dal vantaggio: cross rasoterra di Castellini e conclusione al volo di destro di Dubickas, che trova un grande intervento di Fumagalli. Il Messina sembra crederci maggiormente e al 71′ sblocca il risultato: erroraccio clamoroso di Silvestri che perde palla mandando in porta Zunno che una volta dribblato Livieri serve per il liberissimo Emmausso che ribadisce in rete trovando il classico gol dell’ex. Ci prende gusto la squadra di Modica, che va vicina al raddoppio poco dopo con un tentativo dal limite di Zunno. Inutile il forcing finale del Catania: il derby va al Messina!

Messina-Catania, gli highlights

Andiamo ora a vedere gli highlights della sfida tra Messina e Catania direttamente dal canale Youtube ufficiale della Lega Pro.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli