spot_img

Geas Sesto San Giovanni Passalacqua Ragusa, ko in overtime per le Aquile

La Passalacqua spedizioni Ragusa perde sul parquet della Geas Sesto San Giovanni con il risultato di 70-66. Una sconfitta che brucia soprattutto per come è andato il match e per come le biancoverdi hanno tenuto testa a una squadra in grande forma. La formazione guidata da coach Lino Lardo, infatti, ha avuto anche il possesso per passare in vantaggio nel finale. Il tutto al termine di un match in cui le lombarde hanno tenuto il pallino del risultato per quasi tutti i 40 minuti. Fino ad arrivare al rush finale, in cui Ragusa pareggia con un parziale di 5-0 ma non riesce a realizzare nel possesso successivo.

Si va dunque in overtime, con la Geas Sesto San Giovanni che riesce a rialzare la testa contro una Passalacqua spedizioni Ragusa un po’ stanca. Lo scampato pericolo rigenera le ragazze di coach Zanotti, che con uno strappo importante chiudono sul risultato di 70-66.

Le parole di coach Lino Lardo

Andiamo a leggere le dichiarazioni rilasciate da Lino Lardo, coach della Passalacqua spedizioni Ragusa, al termine della partita persa contro la Geas Sesto San Giovanni. “Avevo chiesto una partita gagliarda e attenta – ha detto – , soprattutto dal punto di vista difensivo, e contro una squadra in grande forma, che due settimane fa aveva battuto Schio, ce la siamo giocata alla pari fino alla fine, con l’opportunità dell’ultimo tiro – dice coach Lardo – C’è stata un po’ di sfortuna in un paio di conclusioni che sono entrate e uscite, ma non posso non apprezzare il lavoro delle ragazze che hanno combattuto una partita intensa, con un metro arbitrale equo da ambo le parti ma che permesso molti contatti. Ci sono segnali positivi, peccato per i due punti”.

LEGGI ANCHE -> Feldi Eboli Meta Catania (risultato 3-5): sconfitto il grande ex Samperi

Il tabellino di Geas Sesto San Giovanni – Passalacqua Ragusa

ALLIANZ GEAS SESTO SAN GIOVANNI – PASSALACQUA SPEDIZIONI RAGUSA 70-66

Parziali: 16-14, 16-19, 10-8, 14-15, 14-10

SESTO SAN GIOVANNI – Dotto 8, Moore 24, Conti 4, Begic 4, Arturi ne, Bestagno 4, Tava ne, Trucco 2, Panzera 11, Gwathmey 13. Coach Cinzia Zanotti

RAGUSA – Thomas 11, Spreafico 5, Di Fine ne, Milazzo 5, Jakubcova ne, Pastrello 3, Juskaite 13, Miccoli 7, Chidom 22, Nikolic ne. Coach Lino Lardo

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli