spot_img

Finale Playoff Promozione Sicilia, Gioiosa-Avola 0-1: la squadra di Sirugo è in Eccellenza!

Il Città di Avola sconfigge la Polisportiva Gioiosa nella finale playoff del campionato di Promozione Sicilia. La formazione guidata da mister Sirugo vola così in Eccellenza. Erano trascorsi sei anni dall’ultima volta in cui i siracusani avevano giocato nel massimo campionato dilettantistico regionale. Un successo meritato ottenuto sul campo del “Valentino Mazzola” di San Cataldo. Restano comunque gli applausi per i peloritani, autori di una splendida cavalcata.

Finale Playoff Promozione Sicilia: risultato live in diretta

POLISPORTIVA GIOIOSA CITTÁ DI AVOLA (risultato finale 0-1)

Finale Playoff Promozione Sicilia, il regolamento

Andiamo a vedere il regolamento della finale playoff di Promozione Sicilia. Si ricorda che, in caso di paritá nei novanta minuti, si procederá alla disputa dei tempi supplementari e ove anche questi dovessero concludersi infruttuosamente senza alcun vinto né vincitore si procederà ai tiri dagli undici metri coi fatidici calci di rigore che decideranno il destino dei play-off di Promozione Sicilia 2023/24.

Il calcio d’inizio è fissato alle ore 16 con direzione di gara affidata al sig. Giuseppe Matranga di Palermo coadiuvato dagli assistenti Antonio Lalomia della sezione di Enna e Pietro Bennici della sezione di Agrigento.

LEGGI ANCHE -> Gioiosa, Avola ultimo ostacolo per l’Eccellenza: il percorso dei ragazzi di Silvestri

La presentazione del match

Sarà un match storico per il Città di Avola che è reduce da un inatteso quanto clamoroso successo contro i piú ben quotati avversari del Nicosia. Il mister Attilio Sirugo, intervistato alla vigilia del match, ha manifestato tutta la propria soddisfazione per il raggiungimento di questo traguardo definendo la finale come il coronamento di una stagione che ha visto crescere i propri ragazzi in maniera esponenziale. Il mister passa poi ad elogiare la forza degli avversari descrivendoli una squadra compatta, organizzata, pragmatica e ben strutturata. La differenza la farà la pazienza, la cura dei dettagli ed il saper gestire le emozioni.

LEGGI ANCHE -> Città di Avola, il sogno Eccellenza continua: l’ultimo passo si chiama Gioiosa

Dall’altro lato c’è una Polisportiva Gioiosa resasi protagonista di due clamorose vittorie in trasferta contro avversari che partivano coi favori del pronostico: dapprima il colpo esterno a Mistretta grazie alla rete di Diouf e poi la emozionante girandola dei rigori contro la Parmonval. Resta adesso un ultimo ostacolo per la squadra guidata in attacco dal bomber Ousmane Baldé per coronare un sogno che tutta la città di Gioiosa Marea spera possa avverarsi.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli