spot_img

Cittadella, Gorini: “Palermo ha reagito bene a 2-0, noi mai mollato. Corini…”

Edoardo Gorini, allenatore del Cittadella, ha parlato al termine del 3-3 dei patavini contro il Palermo. I patavini erano riusciti a trovare un clamoroso doppio vantaggio, ma poi ha sprecato tutto. La rimonta completata dai rosanero è stata stoppata dal pareggio finale di Tommy Maistrello (prime reti in Serie B per lui). Alla fine il pareggio è giusto, anche se c’è del rammarico nelle parole di Gorini.

LEGGI ANCHE -> Risultati Serie B oggi: Cittadella-Palermo e Parma-Sudtirol pari, la classifica

Cittadella, Gorini: “Dopo il 2-0 il Palermo ha reagito. Con Corini…”

“Il rammarico è di non essere riusciti a mantenere il 2-0″ dice Gorini. “Nel secondo tempo chiaro che siamo andati sotto, il Palermo è una grande squadra e ha reagito bene”.

I giornalisti gli chiedono dello scontro verbale col collega Eugenio Corini: “L’episodio con Corini è qualcosa che capita su un campo di calcio. Io ho solo richiamato l’arbitro e lui se l’è presa con me. Avevo chiesto di ammonire un loro calciatore, c’è tensione durante le partite ma sono cose che muoiono li”.

Riflessione finale sulla Serie B: “È un campionato molto aperto. Partita divertente dal punto di vista tattico un po’ meno ma la prima cosa che deve avere il Cittadella è questa voglia di non mollare mai, abbiamo recuperato una partita cominciata bene e che dopo stava andando male. La classifica è molto compatta, ogni partita è una battaglia dobbiamo continuare a far punti, ricordiamo sempre bene che fino a dicembre eravamo penultimi. Le nostre doti sono tante”.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli