spot_img

Catania-Vibonese, probabili formazioni: torna Lodi, conferme in avanti

Il Catania è pronto ad affrontare la Vibonese nella quarta giornata del campionato di Serie D Girone I. Entrambe le squadre lottano per i piani alti della classifica, con gli etnei in testa alla graduatoria e i calabresi appena due punti sotto. Sarà quindi una sfida ricca di insidie, con gli uomini di Giovanni Ferraro che vorranno provare a staccare il Lamezia Terme e con i rossoblù calabresi, guidati da Giacomo Modica, pronti ad insidiare il primato etneo. In attesa del calcio d’inizio di Catania-Vibonese, ecco le ultime sulle probabili formazioni del match.

Come arriva il Catania

Il Catania punta ad allungare la serie di tre vittorie consecutive inaugurata con l’inizio di questa Serie D. Una serie che come detto garantisce momentaneamente agli etnei la testa della classifica, in coabitazione con il Lamezia Terme. Ferraro dovrà fare i conti con alcune assenze di peso, ma l’impianto di gioco incentrato sul 4-3-3 non sarà modificato.

Di certo peseranno non poco le assenze per squalifica di Giuseppe De Luca (espulso contro il Licata) e per infortunio di Gianluca Litteri. Va tenuto conto anche delle condizioni non ottimali di Marco Chiarella e Andrea Russotto, uscito malconcio dalla sfida coi gialloblù. I dubbi quindi sarebbero incentrati principalmente sul reparto avanzato: possibile che, vista anche la regola degli under, possa partire titolare Michele Forchignone, accanto al confermatissimo Manuel Sarao e Giuseppe Giovinco. Pronto a rientrare Mattia Vitale insieme a Ciccio Lodi e Giuseppe Rizzo sulla mediana.

Come arriva la Vibonese

La Vibonese è una delle squadre retrocesse lo scorso anno dalla Serie C. Guidata dal catanese doc come Pippo Caffo, produttore di un famoso liquore, la squadra calabrese non nasconde il sogno di un ritorno tra i professionisti. Di certo c’è la consapevolezza della difficoltà del Girone I, uno dei più competitivi dell’intera Serie D. Ma i sette punti in tre partite sono un bottino tutt’altro che insoddisfacente per centrare l’obiettivo.

Nella sfida col Catania, l’allenatore Modica dovrà fare a meno del terzino sinistro Dejan Trajkowski, così come sono ancora ai box Mor Sylla, Youssouph Bodiang e Giulio Ruggiero. Rientra invece dopo un turno di riposo l’attaccante Besmir Balla, che dovrebbe riprendere il suo posto in attacco nel 4-3-3 di partenza.

LEGGI ANCHE -> Catania, Ferraro: “Gara importante, la Vibonese gioca un grande calcio ma noi vogliamo vincere”

Catania-Vibonese, le probabili formazioni

Alla luce di quanto detto, ecco le probabili formazioni di Catania-Vibonese, valida per la quarta giornata della Serie D Girone I:

Catania (4-3-3): Bethers; Rapisarda, Somma, Lorenzini, Castellini; Rizzo, Lodi, Vitale; Forchignone, Sarao, Giovinco. Allenatore: Giovanni Ferraro

Vibonese (4-3-3): Rendic, Tazza, Sparandeo, Bonnin, Palazzo; De Marco, Basualdo, Anzelmo; Balla, Albisetti, Szymanovski. Allenatore: Giacomo Modica

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli