spot_img

Catania, Tello: “Qui si può pensare solo a vincere, pronto a tutto per la maglia”

Andres Tello si presenta come nuovo giocatore del Catania. Il nuovo centrocampista rossazzurro si dice carico per l’inizio di questa nuova avventura: “Sono molto contento di essere qui, non vedo l’ora di andare in campo. Sono carichissimo di stare qua, penso di portare esperienza, qui voglio vincere. Non vedo l’ora di cominciare”.

Il giocatore arrivato dal Benevento ha ottenuto anche due promozioni dalla Serie B alla A. Due emozioni vissute in momenti diversi della sua maturazione calcistica: “A Cagliari è stata la prima volta, ero molto giovane, ero un ragazzo che aveva tanti motivi per crescere. La seconda è stata con il Benevento, ero più maturo e avevo già più esperienza nel calcio italiano. Ora vengo qua a far vedere quel che ho imparato in questi anni. Non vedo l’ora di scendere in campo con i ragazzi”.

LEGGI ANCHE -> Jacopo Furlan al Catania, chi è: Lucarelli ritrova il portiere del 2020

Catania, Tello pronto a tutto

Tello arriva a Catania con tanta voglia di fare bene. Il suo processo di maturazione è tale da farlo sentire già un leader: “La prima cosa che ho pensato quando sono arrivato a Catania è che voglio vincere. Giocare qui vuol dire crescere come giocatore, ma soprattutto far vedere cosa ho imparato nelle ultime stagioni. Sono molto maturo a questo punto della mia carriera, so che qui si può creare una storia che può durare per sempre”.

Tra l’altro Tello vanta anche una presenza in Supercoppa Italia con la Juventus. Un’altra emozione importante all’inizio della sua carriera: “Ero ancora un ragazzino. Avere compagni come Pogba, Coman, lo stesso Sturaro per me era un sogno. Fino a oggi ci penso come un bellissimo ricordo. Spero che oggi in campo si veda tutto quello che ho imparato”.

Infine Tello si è detto pronto a tutto per il Catania. La sua posizione in campo dipenderà dalle intenzioni di Cristiano Lucarelli: “Ho parlato con il mister, mi vedo pronto sia in fase offensiva che difensiva. Posso fare gol, posso fare assist ma soprattutto voglio aiutare i compagni. Mi vedo pronto ad aiutare sia in attacco che in difesa. Sono un giocatore molto carismatico e di personalità, ho entusiasmo e allegria, voglio superare ogni ostacolo con i miei compagni”.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli