spot_img

Calciomercato Trapani, Antonini smentisce le voci: in attacco idea Adorante

Valerio Antonini torna a occuparsi pubblicamente del calciomercato del Trapani. Il presidente ha risposto ad alcune domande nel corso della finale di andata di Coppa Italia Serie D, poi persa contro il Follonica Gavorrano. Dai margini del terreno di gioco dello stadio “Provinciale” sono arrivati quelli che potrebbero essere presi come spifferi di mercato. Notizie certe fornite dal numero 1 del club oppure un tentativo – più o meno riuscito – di depistaggio. In particolare al centro dei discorsi ci sono due siciliani doc come Salvatore Aloi e Marco Tumminello.

In ogni caso, le parole pronunciate da Antonini vanno prese per quel che sono. Andiamo a leggerle nello specifico: “Nessuno dei due verrà a Trapani il prossimo anno. Abbiamo identificato altri obiettivi, più forti di loro. Vorremmo tenere le cose riservate per il momento, anche perchè fino al 30 giugno non possiamo portare a termine nessuna trattativa. Abbiamo identificato dei giocatori importantissimi da portare a Trapani”. Dunque il presidente nega che il centrocampista del Pescara e l’attaccante del Crotone siano obiettivi di calciomercato del Trapani. C’è però un altro nome che non sembra essere nei radar dei granata. Per l’attacco, invece, emerge una pista reale.

Calciomercato Trapani: no a Carraro, idea Adorante

Oltre a Salvatore Aloi e Marco Tumminello, infatti, c’è un altro giocatore accostato al Trapani che però non rientra nei piani del club. Stiamo parlando di Federico Carraro, centrocampista che in questa stagione ha indossato la maglia della Feralpisalò. Il calciatore classe 1992 era finito, secondo gli ultimi rumors, nella lista del direttore sportivo Andrea Mussi. Tuttavia, stando a quanto appreso dalla redazione di Sporticily.it, il mediano di scuola Fiorentina non interessa ai granata. Dunque per il centrocampo gli obiettivi sono altri.

LEGGI ANCHE -> Trapani Follonica Gavorrano (risultato 0-1): finale Coppa Italia, andata ai toscani

Per l’attacco, invece, il calciomercato del Trapani potrebbe essere giunto a una svolta. Oltre al nome di Diego Zuppel, divenuto ancor più concreto dopo il saluto del calciatore all’Acireale, spunta anche la candidatura di Andrea Adorante. La punta di scuola Inter, il cui cartellino è di proprietà della Triestina, è stata protagonista di una grande stagione tra le fila della Juve Stabia. Arrivato durante la sessione di gennaio 2024, il bomber ha realizzato 12 gol in 18 presenze, mantenendo una media realizzativa spaventosa: una rete ogni 110 minuti. Il calciatore piace molto a Mussi, Antonini e Torrisi: il suo eventuale acquisto passa dal placet di tutti e tre.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli