spot_img

Calcio a 5, agli Eightyniners il derby contro il Palermo Calcio a 5

Palermo C5, il cuore non basta: gli Eightyniners si aggiudicano il derby

Il Palermo Calcio a5 ci prova fino all’ultimo sussulto ma alla fine il derby lo porta a casa meritatamente il Palermo Futsal Eightyniners che, tra le mura amiche, si impone 3-2 sui rosanero.

PRIMO TEMPO:

Pronti via sono gli Eightyniners a proiettarsi in avanti ma il Palermo C5 si chiude bene, difendendosi in maniera ordinata. 

Il vantaggio dei padroni di casa arriva sull’unica sbavatura nelle rotazioni del quintetto rosa: la squadra di Costantino, sugli sviluppi di un contropiede fulmineo, sorprende la retroguardia del Palermo Calcio a5 trovando il momentaneo 1-0 firmato da Muratore.

Gli ospiti tentano di reagire, soprattutto nella seconda parte del primo tempo, senza tuttavia riuscire a pungere. 

Il Palermo Futsal Eightyniners, infatti, grazie a un’ottima circolazione di palla, riesce a contenere le folate offensive dei rosanero.

SECONDO TEMPO:

Nella seconda frazione gli ospiti cercano con insistenza il pareggio ma, proprio nel momento migliore dei rosanero, gli Eightyniners trovano il raddoppio con Rosone.

Il Palermo C5, non avendo più nulla da perdere, inizia a proiettarsi in avanti: sforzi ripagati dalla rete di Mineo che accorcia le distanze e consente ai rosanero di riportarsi in partita.

Gli ospiti iniziano a credere nel pareggio e continuano i loro affondi ma, approfittando di uno scontro fortuito tra l’estremo difensore Costanzo e il capitano del Palermo Calcio a5 Marretta, saranno ancora una volta i gialloblu a trovare la via della rete col solito Rosone (doppietta per lui).

Sul finire di gara timbra il cartellino anche Rizzuto, portando il risultato sul 3-2. Il Palermo C5 le tenta tutte e sfiora il pareggio con Lupo e Bongiovanni.

Finisce 3-2 per la squadra guidata da Costantino. 

Il Palermo esce dal campo consapevole di poter ancora lottare per la salvezza nelle ultime due gare, rispettivamente contro Mazara Futsal e San Vito Lo Capo.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli