spot_img

Trapani Shark Fortitudo Bologna (risultato 81-69): trionfo granata sulla Effe

I Trapani Shark sconfiggono la Fortitudo Bologna con il risultato di 81-69. La fase a orologio si conclude in maniera trionfale per la formazione granata, che vince il big match in un PalaShark pieno di spettatori. La squadra guidata da coach Attilio Caja non ha potuto nulla, sopratutto in una seconda parte di partita in cui ha saputo segnare appena 28 punti contro i 44 realizzati dai padroni di casa. Così la formazione di coach Andrea Diana riesce a riscattare la brutta serata di Cento, chiudendo nel migliore dei modi la fase che precede i playoff.

Ora la testa può dunque essere rivolta alla corsa verso la Serie A. I Trapani Shark affronteranno la Assigeco UCC Piacenza, in una serie che prenderà il via il prossimo 4 maggio.

LEGGI ANCHE -> Gabriele Piraino trionfa, suo il torneo ITF di Santa Margherita di Pula

Le parole di coach Diana

Andiamo a leggere le dichiarazioni rilasciate da Andrea Diana, coach dei Trapani Shark, al termine della partita vinta contro la Fortitudo Bologna. “Bellissima partita in una atmosfera incredibile, da categorie superiori per l’intensità e la passione delle due tifoserie. Il risultato è stato il frutto del lavoro settimanale. Aver fatto un buon lavoro durante la settimana ha prodotto una buona partita sul piano dell’intensità. Siamo cresciuto nel secondo tempo dopo un primo tempo ricco di distrazioni. La Fortitudo è stata brava a punirci, ma nell’intervallo siamo stati bravi a sistemare gli errori. Abbiamo talento, ma senza difesa ai playoff sarà più dura. La squadra deve solo stare insieme e lavorare insieme, non è automatico inserire i giocatori nuovi nel sistema di gioco”.

Il tabellino di Trapani Shark – Fortitudo Bologna

Trapani Shark – Flats Service Fortitudo Bologna 81-69

Parziali: 14-19, 24-22, 26-17, 17-11

Trapani Shark: J.d. Notae 22 (7/10, 2/9), Pierpaolo Marini 13 (3/5, 1/4), Amar Alibegovic 11 (4/6, 1/3), Rei Pullazi 9 (0/0, 3/5), Stefano Gentile 7 (3/3, 0/1), Matteo Imbro 5 (0/1, 1/3), Fabio Mian 5 (1/1, 1/4), Chris Horton 4 (2/5, 0/0), Joseph yantchoue Mobio 3 (1/1, 0/1), Marco Mollura 2 (0/0, 0/0), Fabrizio Pugliatti 0 (0/0, 0/0), Veljko Dancetovic 0 (0/0, 0/0).

Fortitudo: Mark Ogden 15 (3/8, 1/4), Deshawn Freeman 13 (6/9, 0/0), Riccardo Bolpin 12 (3/5, 1/3), Pietro Aradori 10 (4/7, 0/4), Alberto Conti 9 (3/5, 1/2), Matteo Fantinelli 4 (1/6, 0/1), Alessandro Morgillo 4 (2/4, 0/0), Marco Giuri 2 (1/1, 0/2), Alessandro Panni 0 (0/0, 0/2), Luigi Sergio 0 (0/0, 0/1), Vitalii Kuznetsov 0 (0/0, 0/0)

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli