spot_img

Torneo delle Regioni: Juniores e Allievi trascinano la Sicilia, Femminile ko

La seconda giornata della 60° edizione del Torneo delle Regioni ha certamente regalato grandi emozioni per le Rappresentative siciliane. Vittorie per l’Under 19 e l’Under 17; pareggio per l’Under 15 e unica sconfitta della giornata quella della Femminile. Nella terza e ultima giornata del girone le quattro Rappresentative sono attese dalla sfida incrociata con la Campania.

LA PRIMA GIORNATA -> Torneo delle Regioni, la Sicilia parte bene: tre vittorie e un pareggio con la Sardegna

Torneo della Regioni, la Juniores continua a vincere!

Juniores Under 19. Successo in rimonta per i ragazzi di Pierpaolo Alderisi che ribaltano il gol subito su rigore, dopo solo due minuti di gioco. Nella ripresa con un uomo in più i siciliani gonfiavano la rete marchigiana due volte: la prima marcatura con Prestigiacomo (Oratorio Marineo) e la seconda con Guzzardi (Real Siracusa Belvedere). Qualificazione al turno successivo praticamente ipotecata.

Femminile ko

Brutto tonfo per le ragazze siciliane che cedono 2-1 alle parigrado marchigiane. Dopo un primo tempo equilibrato che ha visto le due squadre pericolose da entrambi i lati, nella ripresa, le Marche, molto brave nel palleggio, hanno trovato le due reti che hanno deciso la partita. A rendere meno amara la sconfitta il rigore realizzato da Marta Collova’ (Palermo FC) nel finale di tempo. Per le ragazze del mister Antonella Giammanco domani la gara decisiva dove in palio c’è la qualificazione al turno successivo.

Bene gli Allievi, pareggio Giovanissimi

Splendida vittoria in rimonta anche per i ragazzi di Francesco Mangano che ottengono il primo importante successo nel torneo nazionale. I siciliani sono stati bravi a recuperare una situazione a loro sfavorevole: dopo il gol subito hanno saputo reagire con forza e veemenza. Prima il pareggio di Longo (Calcio Sicilia) poi, nel finale, la bellissima marcatura di Mattaliano (Panormus). Un successo che lascia aperte le speranze di qualificazione.

La squadra siciliana guidata da Daniele Dì Salvo non va oltre il pareggio nel confronto con i pari età delle Marche. Rimane comunque il rammarico per una partita che era iniziata molto bene con la rete in apertura di Scarantino (Academy Panormus) e, poi, per le tante azioni da gol non concretizzate durante l’arco della gara: soprattutto nel finale con i legni colpiti da Castrovinci e Torre. Quasi allo scadere il liberatorio pareggio portava, invece, la firma di Bonanno (Calcio Ciakulli). Anche nella prima frazione di gioco la selezione siciliana era andata vicina più volte al gol: prima con Pipitone e poi con Franco che avevano sprecato da ottima posizione. Il discorso qualificazione è rimandato comunque alla terza gara di domani che a questo punto sarà certamente decisiva.

Torneo delle Regioni, il riepilogo della giornata

Juniores: Sicilia-Marche 2-1
Femminile: Sicilia-Marche 1-2
Under 17: Sicilia-Marche 2-1
Under 15: Sicilia-Marche 2-2

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli