spot_img

Taranto, prossimo avversario Messina: pugliesi imbattuti in casa, occhio a Kanoute

Il Messina giunge finalmente al recupero della sfida contro il Taranto, prossimo avversario dei peloritani in campionato. La gara in questione si giocherà mercoledì 1 novembre alle ore 18.30 ed è valida per la terza giornata del campionato di Serie C Girone C. Di fronte agli uomini allenati da Giacomo Modica ci sarà una delle rivelazioni di questa prima parte di campionato. I pugliesi, infatti, sono in piena zona playoff, con gli stessi punti del Picerno quinto in classifica e a due lunghezze dal terzo posto. Andiamo allora a scoprire qualcosa di più sulla formazione rossoblu.

LEGGI ANCHE -> Risultati Serie C girone C oggi: il big match va alla Juve Stabia

Taranto, statistiche e curiosità sul prossimo avversario del Messina

Il Taranto, prossimo avversario del Messina, è giunto al 43° campionato di Serie C della sua storia. Si tratta di una delle migliori formazioni della Puglia, anche perchè vanta al suo attivo persino 31 campionati di Serie B. Quella ionica è la squadra che ha preso parte al maggior numero di campionati cadetti senza però mai toccare la massima serie, ovvero la A. E Taranto è anche la città più popolosa d’Italia a non aver mai giocato nella massima categoria del calcio nazionale.

Il periodo migliore nella storia del club pugliese è senza dubbio quello che va dal 1969 al 1981. In questi dodici anni il Taranto ha mantenuto la Serie B senza troppi affanni. Salvo poi, proprio nella stagione 1980/81, cadere in Serie C. Nel 1985, però, il Tribunale cittadino dichiara fallita l’A.S. Taranto a causa della pesante situazione debitoria. Viene dato il via libera per la fondazione di un club sotto nuova denominazione, ovvero il Taranto Football Club che è anche l’attuale società.

Un altro momento storico per il club e per la città avviene durante la Coppa Italia 1990/91. Qui arriva una storica vittoria ai danni della Juventus, allora allenata da Gigi Maifredi.

Una buona partenza in campionato

Come abbiamo già scritto, il Taranto è attualmente al quinto posto in Serie C Girone C, con gli stessi punti di Picerno, Casertana e Crotone. Tra le mura amiche, la formazione allenata da Eziolino Capuano (ex di turno) è un rullo compressore: 3 vittorie e un pareggio in quattro partite. Decisamente peggiore è l’andamento lontano da casa, con 7 punti conquistati in 6 giornate. In ogni caso la formazione pugliese è partita molto bene.

Tra gli uomini di maggiore spessore ci sono senza dubbio Pietro Cianci e Mamadou Kanoute. Il bomber è reduce dalla vittoria dello scorso anno a Catanzaro, mentre l’ex Palermo si sta ritrovando dopo annate difficili nella categoria. In campo ci sarà un altro ex come Marco Fiorani, voluto fortemente nell’estate del 2022 dall’allora allenatore del Messina Gaetano Auteri.

Virtus Francavilla-Taranto, gli highlights del prossimo avversario del Messina

Andiamo allora a vedere qual è stata l’ultima partita giocata dal Taranto in campionato, con il prossimo avversario del Messina che ha vinto un importantissimo derby pugliese contro la Virtus Francavilla. Decisiva una rete di Cristian Riggio in pieno recupero.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli