spot_img

Bari-Palermo, i precedenti: rosanero imbattuti nelle ultime 4 sfide

Poco più di 24 ore separano Bari e Palermo dall’esordio in campionato. La Serie B ha infatti deciso di partire in anticipo proprio con la sfida tra i pugliesi e i siciliani. Squadre dal passato celebre e dal presente ambizioso, non nuove nella lotta per la promozione. Andiamo a scoprire i precedenti tra Bari e Palermo, relativamente agli incontri giocati in terra pugliese.

LEGGI ANCHE -> Bari-Palermo, probabili formazioni: Mignani prova i nuovi, rosa adattati a sinistra

Bari-Palermo, il bilancio complessivo dei precedenti

Tra Bari e Palermo si sono disputati ben 71 partite tra campionato e Coppa Italia. Numeri importanti, tanto che nell’arco di ogni decennio tra gli anni 30 del Novecento e i giorni nostri c’è sempre almeno una sfida tra le due formazioni. E il bilancio complessivo dei precedenti è tutto sommato in equilibrio: 24 vittorie del Palermo, 22 del Bari, 25 pareggi.

Le due formazioni hanno un passato importante in Serie B, visti i tanti campionati disputati e le promozioni ottenute (11 dei pugliesi, 9 dei siciliani). In cadetteria si sono svolte 44 sfide ed anche in questo caso il confronto è serrato. Le vittore rosanero sono 15, così come i pareggi, mentre 14 sono i successi pugliesi.

Rosanero in serie utile da 4 partite esterne

Dei 71 match precedenti tra Bari e Palermo, 35 se ne sono disputati in casa dei pugliesi. I biancorossi sono stati dominatori delle sfide in casa, avendo vinto per ben 20 volte. Per i rosanero solo 6 successi e 9 pareggi, il che rende il San Nicola un campo ostico su cui affermarsi. Eppure i siciliani hanno una recente tradizione favorevole. Dalla sconfitta per 2-1 subita dalla squadra di Gennaro Gattuso (esonerato dopo quell’insuccesso) nella Serie B 2013-14, il Palermo ha centrato 2 vittorie e 2 pareggi nei successivi 4 incontri.

Il primo successo di questo filotto risale alla stagione 2017-18 (quello dell’ormai nota doppia finale col Frosinone), quando i rosanero si imposero col risultato di 0-3, grazie ad una perla di Igor Coronado, affiancato dalle reti di Andrea Rispoli e Aleksandar Trajkovski. Seguì il pari per 2-2 nella Serie C 2020-21 con le marcature aperte da un rigore trasformato da Roberto Floriano (ex della partita), seguito dal raddoppio del capitano rosanero Mario Alberto Santana. Un’errata gestione dei cambi e un infortunio nel finale lasciò il Palermo in 10, subendo la rimonta dei padroni di casa. I gol pugliesi portarono la firma di Giovanni Mercurio e Marco Perrotta (rosanero dalla stagione successiva).

Andò anche meglio nella stagione successiva, quando i pugliesi festeggiarono la vittoria del campionato e i rosanero un piazzamento nei playoff, poi vinti a giugno 2022 nella doppia finale col Padova. I rosanero si imposero per 0-2, con i gol nuovamente di Roberto Floriano e di Matteo Brunori su rigore. L’anno scorso le due formazioni ritrovarono la Serie B, persa dopo i rispettivi fallimenti degli anni precedenti. La sfida si chiuse sull’1-1, merito di un gol di Nicola Valente nel primo tempo e di Walid Cheddira nella seconda frazione.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli