spot_img

Akademia Sant’Anna, colpo Bintu Diop: astro nascente della Nazionale

La Akademia Sant’Anna dimostra di fare sul serio e mette le mani su Bintu Diop. Si tratta di una delle giocatrici italiane più promettenti del panorama nazionale, capace di farsi trovare pronta in occasioni a dir poco prestigiose. L’opposta classe 2002, infatti, è stata protagonista di una stagione da sogno tra le fila delle Savino Del Bene Scandicci. Con la maglia della formazione toscana, infatti, ha giocato una finale scudetto e le semifinali di Coppa Italia. A questo si aggiunge anche il cammino in ambito europeo, con le fiorentine che sono arrivate fino ai quarti di finale di Champions League.

Ora per Bintu Diop è arrivata la chiamata di una società ambiziosa come la Akademia Sant’Anna. Per il sodalizio messinese si tratta tra l’altro del terzo nuovo arrivo. Prima della giovane opposta nativa di Castelfranco di Sotto, infatti, sono stati annunciati gli ingaggi di due centrali, Rossella Olivotto e Maria Adelaide Babatunde. L’obiettivo è ovviamente quello di fare meglio dell’ultima stagione, conclusa in semifinale playoff.

Akademia Sant’Anna, ecco Bintu Diop

Come abbiamo già scritto, Bintu Diop ha disputato la scorsa stagione tra le fila di Scandicci. Nella squadra toscana ha fatto registrare 34 presenze in campionato, mettendo a segno 44 punti, 9 ace e 5 muri vincenti. A queste si aggiungono 2 presenze in Coppa Italia di Serie A1 e 3 in CEV Champions League. In entrambi i casi si trattava del debutto assoluto nella competizione per la giocatrice veneta.

LEGGI ANCHE -> Isgrò, sfogo social: “Olimpus Roma e io danneggiati, presto zittirò tutti”

Tra le altre cose, proprio il club toscano nelle scorse ore aveva annunciato la fine del rapporto con Bintu Diop, prima del secondo annuncio da parte della Akademia Sant’Anna. La partita che forse è stata la più bella della stagione è gara2 delle semifinali scudetto. Di fronte c’era Milano, guidata da una campionessa come Paola Egonu. Con una serie di aces, però, l’opposta trascinava la squadra alla vittoria. A fine match Ekaterina Antropova, altra stella della Nazionale italiana ed eletta MVP della partita, ha portato con sé la giovane compagna.

Un gran bel biglietto per Bintu Diop, nuova stellina della Akademia Sant’Anna.

- Advertisement -spot_img

Related Articles

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli